Crea sito


 

 

 

 

 

Mani che asciugano il sudore, che accarezzano lacrime su visetti paffuti o stanchi visi rugosi, che intrecciano capelli, che impastano dolci profumati, che cuciono vestitini per le bambole, che sfiorano con sensualitÓ, che pregano, giunte, per i figli che hanno perduto la strada o applaudono con entusiasmo i loro successi. Occhi ridenti, tristi, delusi, felici, pieni di malinconia o di gioia, ma che sempre accarezzano con lo sguardo chi vive intorno. Labbra imbronciate, curvate all'ingi¨ dalla sofferenza o atteggiate al sorriso, ma che sempre si posano lievi per lenire un dolore o per esprimere conforto, partecipazione, amore. Grembo che accoglie con gioiosa sofferenza nuove vite da accudire, curare, amare e per cui patire o gioire fino alla morte, Cuore in cui c'Ŕ sempre un posticino per accogliere chi ha bisogno di un caldo rifugio e che sa regalarsi senza risparmio e senza temere il dolore.

Questa sei tu, DONNA..........grande e meraviglioso mistero dell'universo!!

Maria

 

 

 

 

 

 

 

 

Sperando che, nelle pagine del libro della nostra vita, ci sia sempre conservato un fiore donatoci da qualcuno che ci ama.

 

In una giornata molto calda una giovane donna sposata and˛ in visita dalla madre. Si sedettero sul divano a bere the freddo e mentre parlavano della vita, del matrimonio, delle responsabilitÓ e degli obblighi dell'etÓ adulta la madre, lanciando un'occhiata intensa alla figlia, le disse: Non dimenticare le tue sorelle, saranno sempre pi¨ importanti man mano che invecchierai, Non importa quanto amerai tuo marito nŔ quanto amerai i tuoi figli, avrai sempre bisogno delle sorelle. Ricordati di fare un viaggetto con loro ogni tanto,ricordati di condividere delle cose con loro, perchŔ sorelle sono tutte le donne, le tue figlie, le tue amiche e tutte le altre che ti staranno vicino. - Ma che strano consiglio pens˛ la giovane. -Adesso sono una donna sposata, sono adulta. sicuramente mio marito e la famiglia che stiamo costruendo saranno tutto ci˛ di cui ho bisogno per sentirmi realizzata - Tuttavia la giovane donna ascolt˛ sua madre, mantenne i contatti con altre donne ed ebbe sempre pi¨ sorelle ogni anno che passava. e col tempo capý che sua madre sapeva molto bene che, mentre il tempo e la natura operano i loro cambiamenti e i loro misteri nella vita di una donna, le sorelle rappresentano il vero sostegno. PerchŔ il tempo passa, la vita avviene, le distanze separano, i bambini crescono, i lavori vanno e vengono, l'amore scolorisce o svanisce, gli uomini non fanno ci˛ che speriamo, i cuori si spezzano, i genitori muoiono, i colleghi si dimenticano di te, le carriere possono finire. Ma le sorelle sono sempre lÓ, non importa quanto tempo e quanti chilometri ci siano fra di voi. un'amica non Ŕ mai cosý lontana da non poter essere raggiunta. Quando dovrai camminare per quella valle solitaria, e dovrai camminare da sola, le donne della tua vita saranno al limitare di quella valle incoraggiandoti, pregando per te, intervenendo in tuo favore ed attendendoti con le braccia aperte. A volte infrangeranno perfino le regole e cammineranno al tuo fianco. Oppure entreranno e ti strapperanno da lý. Figlie, nuore, sorelle, cognate, nipoti, zie, cugine, amiche, il mondo non sarebbe lo stesso senza le donne. Quando abbiamo iniziato quest'avventura chiamata femminilitÓ, non avevamo idea delle gioie e dei dispiaceri incredibili che avremmo incontrato sulla nostra strada, NŔ sapevamo quanto avremmo avuto bisogno le une delle altre. Ne abbiamo ancora bisogno, ora e....PER SEMPRE!

 

 

 

 

 

 

 

 


&Marygraphics 2014
All Rights Reserved

Questo sito non fa uso di cookies di profilazione per i quali Ŕ richiesto il consenso del navigatore come meglio specificato nella pagina del garante della privacy